AIA MESSINA

Vai ai contenuti

Menu principale:

AL VIA LA NUOVA STAGIONE SPORTIVA
IL COMITATO NAZIONALE VARA GLI ORGANISMI TECNICI E ASSOCIATIVI

Nella seduta del 9 luglio il Comitato Nazionale AIA ha rinnovato tutti gli organismi tecnici e associativi per la stagione appena iniziata.
Ancora buone notizie per la nostra Sezione: il collega Enzo Meli è stato nominato Responsabile del Modulo Perfezionamento e Valutazione nell'ambito dell'Area Formazione del Settore Tecnico. Nella stessa Area, ma nel Modulo relativo al progetto "Talent & Mentor" entra il vice Presidente Christian Valerio, che sarà uno dei Mentor per la Sicilia nel prestigioso progetto previsto dall'UEFA Referee Convention.
Confermati, poi, nei loro incarichi Umberto Cucè, in qualità di referente per la regione nella Commissione Esperti legali, e Orazio Postorino, che continua la sua attività come Componente il CRA Sicilia.

A tutti loro le felicitazioni del Presidente e del Consiglio Direttivo, anche a nome degli Associati messinesi, insieme con i migliori auguri di buon lavoro.


STAGIONE 2016/2017, ALL'ULTIMO ATTO
LE NOSTRE AFFERMAZIONI IN CAMPO E FUORI

Si è svolta a Roma la consueta riunione di fine stagione del Comitato Nazionale AIA per deliberare in merito alle proposte formulate dagli Organi Tecnici Nazionali e Regionali, al fine di comporre gli organici per il 2017/2018.
Per la nostra Sezione, le “pagelle” sanciscono la promozione di Enrico Gemelli e Alfredo Iannello, che lasciano la regione per andare a dirigere gare della CAI. Con loro raggiunge la prima categoria nazionale l’osservatore Andrea Pinesi.
Uno step più in alto “salgono” l’assistente Alberto Lo Presti, che approda in CAN D, insieme con l’osservatore Pasqualino Bardetta.
A tutti loro le congratulazioni del Presidente e del Consiglio Direttivo, anche a nome dei colleghi messinesi, con l’auspicio di portare ancora più in alto i nostri colori.

Un prestigioso riconoscimento per la Sezione arriva, poi, “fuori dal campo”:  il Comitato Nazionale ha insignito Massimiliano Lo Giudice con il premio “Presidenza AIA” dedicato al “presidente sezionale maggiormente distintosi nel corso della stagione sportiva”.
Un ulteriore attestazione della bontà del lavoro svolto, per il Presidente, che già nel 2013/2014 aveva ricevuto l’analogo premio in ambito regionale, e più in generale per la Sezione, che solo dodici mesi fa aveva visto attribuire a Enzo Meli, quello per “dirigente arbitrale nazionale particolarmente distintosi nel corso della stagione sportiva”.


CALCIO, ALLEGRIA E RICORDO,
TRA LE BRACCIA DI "MAMMA AIA"

Forse adesso abbiamo compreso perché al nostro Presidente piace tanto ripetere quell’espressione, “Mamma AIA”, che piacevolmente evoca i primi pomeriggi di calura passati a tirare calci ad un pallone, cercando di dribblare persino le urla disperate che ti richiamavano per la cena: quando ci si trova insieme in occasioni magiche come il Torneo dello Stretto, andato in scena sul litorale della costa saracena della nostra provincia, durante l’ultimo fine settimana di maggio, sembra di essere in una di quelle grandi sere di festa estive, quando la famiglia si stringe insieme ed è bello passare istanti felici uno accanto all’altro.

SEGUE

ON AIR

IMAGES

ZOOM


Start of work:
Il raduno OTS 2016

Calanovella 2016:
lo stage degli arbitri OTS

Il "tedesco volante":
Marino Rinaldi debutta
in serie D

Da osservato a osservatore…
Peppe Chiarella torna in CAN D

MEMORANDUM

IT'S BIRTHDAY TIME !

I NOSTRI PARTNER

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu