AIA MESSINA

Vai ai contenuti

Menu principale:

“AIA MESSINA GALA 2014”:
MARCELLO NICCHI, "STAR" DI UNA SERATA INDIMENTICABILE

Fra molti giorni da adesso, se qualcuno dovesse chiederci di un solo ricordo della nostra esperienza all’interno del mondo arbitrale, non avremmo esitazioni ad indicare la data dell’11 dicembre 2014 come lo zenit del nostro periodo lieto. Se fino ad oggi “Cena di Natale” aveva voluto dire incontro, vita associativa, esperienza collettiva, da adesso in poi dovrà essere ricordata per qualcos’altro; per un evento unico nella sua specie e, probabilmente, irripetibile nella sua realizzazione.

SEGUE


BENITO SACCÀ: L’ENFANT PRODIGE DELL’ARBITRAGGIO MESSINESE
ALLA SCOPERTA DEL TALENT DELLA NOSTRA SEZIONE

Da Messina a Coverciano e ritorno. Sembra il titolo di un libro di successo, e magari un giorno lo diventerà, ma per adesso è soltanto la vera storia di uno dei piccoli “talenti” dell’arbitraggio di casa nostra. Benito Saccà con la gara Ragusa – Palazzolo del campionato di Promozione ha messo il punto esclamativo ad una “settimana da Dio” (per citare il famoso movie con Jim Carrey), iniziata col raduno dei Talent presso il centro toscano storica sede dei ritiri Azzurri e terminata con l’esordio nella nuova categoria.

SEGUE

IL RESPONSABILE CAN D NELLA NOSTRA SEZIONE:
CARLO PACIFICI, 90 MINUTI DI FILOSOFIA ARBITRALE

Continua la grande settimana dedicata alla formazione arbitrale presso la nostra Sezione. Dopo il mini “concentramento” CAI Calabria-Sicilia, è toccato al Responsabile della CAN D Carlo Pacifici esibirsi in una “lectio magistralis” che ha catalizzato l’attenzione dei presenti nella gremita sala riunioni. Accolto dal presidente Lo Giudice, dal presidente CRA Giuseppe Raciti e dal componente regionale Orazio Postorino, di fronte a una nutrita schiera di arbitri, assistenti e osservatori CAN D siciliani, Pacifici ha impiegato 90 minuti, il tempo di una gara, per decostruire alla perfezione la prestazione arbitrale, tanto nella vita quanto sul rettangolo verde.

SEGUE

ON AIR

IMAGES

ZOOM

Melia 2014:
un ritiro per la vita

12 Sezioni, un unico cuore:
Trofeo dell'Amicizia e della Memoria

Peppe Trischitta
non si ferma più

Milos Tomasello A.
promosso alla CAI

MEMORANDUM

IT'S BIRTHDAY TIME !

I NOSTRI PARTNER

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu