Lo Giudice ancora presidente !


Lo Giudice ancora presidente !

Una ”tornata elettorale” strana, inconsueta, diversa dal solito. Come mai era successo in passato.

Nella giornata di ieri Mercoledì 9 Dicembre 2020, si è tenuta l’Assemblea Sezionale ordinaria, storicamente e a causa dell’emergenza sanitaria vigente, su piattaforma telematica.

La sezione vuota (ad eccezione dell’ufficio di presidenza), una modalità voto inconsueta e una distanza che speriamo tutti presto di dovere abbandonare hanno senza dubbio caratterizzato questa giornata.

La risposta dell’assemblea che seppur in versione telematica è stata però, importante, decisa, con gli associati che hanno con forza ribadito la fiducia al nostro presidente uscente Massimiliano Lo Giudice premiandolo con oltre il 90% dei consensi ed eleggendolo per il terzo mandato consecutivo.

Un voto all’insegna della continuità, di condivisione di idee e di un percorso che è iniziato nel lontano 2012 quando Massimiliano succedette all’ex presidente Orazio Postorino.

Ad occupare la carica di Delegato Sezionale all’Assemblea Generale, che nel Febbraio del prossimo anno eleggerà il presidente dell’AIA, Umberto Cucè, già vicepresidente e attuale membro della Commissione Esperti Legali.

Questo l’esito delle prime “votazioni a distanza” nella storia della nostra e di tutte le altre sezioni, alle quali ha anche partecipato il vicepresidente del CRA Sicilia , Paolo Costa.

Votazioni che hanno visto inoltre il rinnovo del Collegio dei Revisori, con la nomina di Nicola Scrima e Alessandro Giuffrida, per il quadriennio 2020-2024.

Risultati che alla vigilia del voto potevano sembrare scontati agli addetti ai lavori, ma come spesso ama ripetere il nostro presidente, :“Nell’AIA di scontato non c’è mai nulla.”

Particolare importanza all’interno di una sezione, come ribadito da Massimiliano nel suo intervento pre-elettorale, la hanno elementi quali la formazione continua, e il reclutamento di giovani arbitri sempre pronti a cimentarsi con un’esperienza mai vissuta prima.

Continuare a fare bene non è mai facile, e non lo è soprattutto in questo periodo, ma è l’augurio che facciamo a Massimiliano, Umberto e tutto il Direttivo, per raggiungere traguardi sempre più prestigiosi, a livello personale e per la nostra sezione. Buon lavoro !

 

 

Nino Catanese – Team Digital A.I.A. Messina