AIA MESSINA

Vai ai contenuti

Menu principale:

Quiz 8

Formazione > Aula interattiva > Quiz vero/falso
Quiz
domanda 1

Una squadra si presenta al campo di gioco con undici calciatori. L'arbitro prima di dare inizio alla gara si accorge che quattro calciatori non hanno il numero sulla maglia e non vi è possibilità di reperire altre maglie numerate. L'Arbitro darà comunque inizio alla gara, permettendo ai calciatori senza numero di parteciparvi, e riporterà quanto accaduto nel rapporto di gara.

A VERO
B FALSO

domanda 2

Un calciatore si presenta al campo di gioco privo di un documento di riconoscimento e della tessera federale. L'arbitro gli consentirà di partecipare alla gara se un agente di pubblica sicurezza presente al campo di gioco ne attesta, con una propria dichiarazione scritta, l'identità

A VERO
B FALSO

domanda 3

Se, a gioco in svolgimento, un calciatore di riserva entra sul terreno di gioco e colpisce violentemente un avversario, l'arbitro dopo aver interrotto il gioco ed aver espulso il calciatore colpevole, riprenderà la gara con una propria rimessa nel punto in cui si trovava il pallone quando il gioco è stato interrotto.

A VERO
B FALSO

domanda 4

Una squadra si presenta al campo di gioco con undici calciatori. L'arbitro prima di dare inizio alla gara si accorge che quattro calciatori non hanno il numero sulla maglia e non vi è possibilità di reperire altre maglie numerate. L'Arbitro permetterà alla squadra di usufruire del tempo di attesa per reperire altre maglie e scaduto il quale senza che siano state reperite le maglie, non darà inizio alla gara e riporterà quanto accaduto nel rapporto di gara.

A VERO
B FALSO

domanda 5

Nell'effettuazione di un calcio di punizione diretto il pallone rimbalza accidentalmente sull'arbitro ed entra in una delle due porte. L'arbitro in ogni caso, accorda la rete

A VERO
B FALSO

domanda 6

Un calciatore (A) che si trova all'interno della propria area di rigore insieme con un avversario (B) lo colpisce mentre il pallone è in gioco all'interno dell'area di rigore avversaria. L'arbitro se ne accorge e interrompe il gioco. Accorda un calcio di rigore contro la squadra di (A), che è espulso per condotta violenta

A VERO
B FALSO

domanda 7

Una squadra si presenta con nove calciatori e solo i loro nomi vengono iscritti nell'elenco presentato all'arbitro prima della gara. Nel corso della gara sopraggiungono altri due calciatori. L'arbitro non consentirà ai due calciatori di prendere parte alla gara in quanto i loro nomi non sono stati iscritti nell'elenco consegnato prima della gara.

A VERO
B FALSO

domanda 8

Se, a gioco in svolgimento, un calciatore di riserva entra sul terreno di gioco e colpisce violentemente un avversario, l'arbitro dopo aver interrotto il gioco ed aver espulso il calciatore colpevole, riprenderà la gara con un calcio di punizione indiretto dal punto in cui è stato colpito l'avversario.

A VERO
B FALSO

domanda 9

Se, a gioco in svolgimento, un calciatore di riserva entra sul terreno di gioco e colpisce violentemente un avversario, l'arbitro dopo aver interrotto il gioco ed aver espulso il calciatore colpevole, riprenderà la gara con un calcio di punizione diretto dal punto in cui è stato colpito l'avversario. Nel caso ciò fosse avvenuto nell'area di rigore del calciatore colpevole dovrà accordare un calcio di rigore.

A VERO
B FALSO

domanda 10

Un calciatore (A) che si trova all'interno della propria area di rigore insieme con un avversario (B) lo colpisce mentre il pallone è in gioco all'interno dell'area di rigore avversaria. L'arbitro se ne accorge e interrompe il gioco, espelle (A) per condotta violenta, e riprende il gioco con una propria rimessa nel punto dove si trovava il pallone

A VERO
B FALSO

domanda 11

Un calcio di punizione indiretto, a favore della squadra attaccante, è accordato dall'Arbitro all'interno dell'area di rigore avversaria, ad una distanza inferiore a 9,15 metri dalla porta. I calciatori difendenti devono collocarsi ad almeno 9,15 metri dal pallone o anche ad una distanza inferiore purché si trovino su un punto qualsiasi della linea di porta.

A VERO
B FALSO

domanda 12

Un calciatore si presenta al campo di gioco privo di un documento di riconoscimento e della tessera federale. L'arbitro gli consentirà di partecipare alla gara se il dirigente accompagnatore sottoscrive una dichiarazione in cui attesta l'identità del calciatore e verrà scattata una fotografia per l'identificazione che, con la dichiarazione del dirigente sopra citata, l'arbitro allegherà al referto

A VERO
B FALSO



Al termine del quiz premi il pulsante 'VERIFICA' qui' a fianco

 
Torna ai contenuti | Torna al menu